Filtri dicroici

I nostri filtri dicroici con 16 colori standard sempre a stock realizzabili in vari formati.

I filtri dicroici, molto usati nel settore dell’illuminotecnica, sono composti da un substrato generalmente di vetro borosilicato, su cui viene deposto uno coating dielettrico, cioè un’alternanza di strati sottilissimi di materiali dielettrici come ossido di silicio e titanio, aventi indici di rifrazione diversi. Spessori così sottili (parliamo di alcune decine di nanometri per ogni strato) interagiscono con le lunghezza d’onda della luce, filtrandola e generando di conseguenza diversi colori.

filtri dicroici
Per ottenere un ciano dovrò ad esempio far passare le radiazioni aventi lunghezza d’onda  < a 530nm e bloccare tutte le altre. Viceversa per ottenere un rosso dovrò fare passare quelle con  lunghezza d’onda maggiore di 610 nm.
Ciò che non passa, che non viene trasmesso, viene riflesso. Non c’è quindi assorbimento della luce da parte del filtro che ne provocherebbe un surriscaldamento.
Questa caratteristica consente l’utilizzo dei filtri in tutte le applicazione dove si generano alte temperature.

 

Oltre che in settori altamente specializzati i filtri dicroici sono usati in ambito scenografico ed in  illuminotecnica  per colorare la luce e per correggere la temperatura di colore di una data sorgente.

Contact us

  • Bonate Sotto, BG
    Via 2 Giugno 19/10
  • +39 035 017 6860
  • p.Iva 02160630808
  • Saint Maur des Fosses 94100, France
    36, rue de la Grande Ceinture
  • +33 (0) 01 55 12 16 02
  • Scotts Valley, CA 95066 - USA
    4444 Scotts Valley Dr. Ste. 5, CA
  • 1-800-213-1092 (US)
    +1-831-431-8800 (intl.)
  • Zell / Barl 56856 Deutschland
    Tannenweg 2
  • +49 (0) 65 42 - 9 54 00 - 82